Crea sito

FilmAmanna

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


Maniaco le mostra il “pacco”: nonna di 83 anni gli da fuoco

le stranezze del web

Maniaco le mostra il “pacco”: nonna di 83 anni gli da fuoco

CENTRAL PARK- Era appena andata a riprende la sua nipotina di 9 anni da scuola, Sheela Paradini, impavida 83enne italoamericana, quando su una delle strade che passano per central park, si è trovata davanti John May, 37enne maniaco sessuale, che in un batter d’occhio ha “sfoggiato” alla’anziana signora e alla bambina il suo “pacco”, che teneva maldestramente coperto da un impermeabile.

La nonna, in un primo momento spiazzata e inorridita dalla vista dei gioieli di famiglia dell’uomo, ha subito reagito d’istinto e ha scraventato la borza della nipotina piena di libri in testa al maniaco, che è caduto a terra privo di sensi.La coraggiosa signora, non contenta, si è fatta prendere da un raptus di follia e, allontanata la bambina, ha versato addosso al maniaco l’intera boccetta di disinfettante che portava sempre con se, per poi dargli fuoco.

I passanti all’inizio non si sono allarmati, infatti sentendo puzza di pollo bruciato hanno creduto che qualcuno stesse facendo un berbecue in zona. Quando poi hanno visto l’uomo con le parti intime in fiamme correre a in cerca di una fontana, hanno pensato che forse c’era qualcosa che non andava e hanno chiamato le forze dell’ordine.

L’arzilla vecchietta, per niente intimorita dall’arrivo degli agenti, li ha cordialmente invitati a casa su a bere un the promettendo che avrebbe buttato tutti i flaconi di disinfettante.













Torna ai contenuti | Torna al menu